martedì 12 dicembre 2017

Elnido-sailing: survivor trip overnight camping

Dal sito elnido-sailing
Come la vacanza non è solo albergo o appartamento anche la nautica non è solo crociera o camper-galleggiante ma può essere anche campeggio nautico all'insegna dell'esplorazione e dell'avventura e, personalmente, ho sempre preferito la seconda opportunità alla prima. 
Elnido-sailing è una società di charter che organizza esplorazioni nell'isola di Palawan nelle Filippine, in particolare nella splendida Bacuit Bay, baia che ha reso famosissima l'isola stessa.
Contrariamente a come siamo abituati qui da noi i mezzi per effettuare l'esplorazione sono catamarani provvisti di tenda ma quello che più stupisce è che gli organizzatori assicurano che i partecipanti vivranno un'opportunità unica ed indimenticabile.
L'itinerario, che si sviluppa in una navigazione che dura due giorni, prevede di attraversare la Bacuit Bay per raggiungere l'isola di Pinagbuyutan, una delle più belle isole della baia e del mondo, praticando vela, snorkeling e pesca. 
Il campeggio nautico, nel bel mezzo del nulla, verrà effettuato in una spiaggia nascosta nella foresta tropicale. L'esplorazione proseguirà il giorno successivo verso la Snake Island, Malacapao, considerato un vero paradiso, per poi ritornare alla Corong Beach.
Indovinate quanto costa? Ben 5800 pesos filippini, ovvero al cambio di oggi equivalgono a 97,75 €. Straordinario, questa sarebbe anche una bella attività da imitare nelle nostre meravigliose isole del Mediterraneo!
Le uniche cose che vi dovrete portare dietro sono: il repellente per le zanzare, il costume da bagno (opzionale), l'asciugamano (opzionale), la crema solare (obbligatoria) e la macchina fotografica (opzionale).

Reazioni:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...