venerdì 30 settembre 2016

3 Week Boat Building Timelapse



Imperdibile! Mi sembra una versione moderna del magnifico Nautilus di Warington Baden Powell che mi piacerebbe tanto ricostruire esattamente come era.

Foto tratta dalle immagini di Trucks Auction
Non mi stancherò mai di postare il suo straordinario piano velico.

Piano velico del Nautilus da uno dei libri di Warington Baden Powell


mercoledì 28 settembre 2016

Vedere il Mare, un'applicazione per Smartphone che aiuterà i non vedenti a navigare negli oceani

L'applicazione Seeing Assistant - Vedere il Mare su Google Play
Il 1° di ottobre dal porto croato di Sukosan partirà una spedizione in mare aperto per non vedenti ed ipovedenti organizzato dalla Fondazione Gniazdo Piratów. Al fine di raccogliere più partecipanti possibile, questi saranno supportati da un'applicazione per Smartphone e iPhone creata appositamente chiamata Seeing Assistant: Vedere il Mare, sviluppata dalla Transition Technologies.
L'applicazione, può essere scaricata gratuitamente su Google Play.

La spedizione, che si concluderà alla fine di ottobre a Skradin, è organizzata nell'ambito del progetto "vedere il mare" realizzato dalla Fondazione Gniazdo Piratów FIN dal 2006. 
L'equipaggio della spedizione è composto da non vedenti o ipovedenti. Fino ad oggi, in 10 edizioni del programma, hanno partecipato 864 persone. 
Quest'anno, per i partecipanti alla crociera è stato sviluppata un'applicazione dalla Transition Technolgies, Seeing Assistant: vedere il mare, che dai suoi creatori è stata chiamata "timoni mobili in mare." 
La soluzione è stata progettata su misura per le mutevoli condizioni atmosferiche in acqua, i gesti (ad es. lo scuotimento) e fornirà informazioni sui parametri di navigazione. 

Il compito principale dell'applicazione è quello di aiutare i non vedenti a mantenere la rotta impostata per la navigazione a vela in mare aperto, nei laghi e in altri bacini idrici. Grazie a questa i non vedenti potranno avere una maggiore indipendenza tanto che potrebbero svolgere tutte le attività di uno skipper.

Grazie al cellulare il funzionamento dell'applicazione è intuitiva e adattata alle esigenze dei non vedenti e si integra perfettamente con la lettura dello schermo. 
L'applicazione utilizza sistemi di navigazione satellitare (GPS o GLONAS), in modo che i dati risultanti sono molto più accurato rispetto alla funzione della bussola disponibile nello smartphone.

(maldestramente tradotto ed interpretato da me medesimo da: CEO.COM.PL grazie all'esperienza maturata nel Famigerato Circolo dell'Inchiostro a China)

Immagine tratta da antyapps.pl


domenica 25 settembre 2016

Come cavare un rollafiocco dal pignone di una vecchia ruota di bicicletta



Avrete visto in uno dei miei più recenti filmati che il fiocchetto di MAE non ha il rollafiocco tanto che mi sono dovuto alzare a svolgerlo, contando sul fatto che la barra del timone rimanesse dritta.

Io mentre svolgo il fiocco a mano con la barca che va da se
Per questo motivo ho pensato di costruirmene uno da solo poiché è impensabile acquistarlo.
Nel sito di Joel's Navigator ho trovato moltissime indicazioni utili: How to build a roller furler for under $40. In questo post viene spiegato con molta semplicità il funzionamento dell'avvolgimento del fiocco che, nel mio caso, si avvolgerebbe su se stesso senza strallo.
Il video sopra mostra invece come realizzare il rocchetto con il pignone di una vecchia ruota di bicicletta, una vite, due dadi e poco più. E' veramente interessante.

Il rollafiocco autocostrauito di Joel's Navigator

venerdì 23 settembre 2016

FINSAIL, vivez la mer autrement

FINSAIL, dal sito ELVA Sport
Finsail, lo snorkeling a vela. E' straordinariamente interessante questo nuovo prodotto della azienda francese ELVA Sport specializzata in tavole da snorkeling.
Di sei colori differenti, di dimensioni 145 x 76 cm, con l'armo velico pesa qualcosa di più di 6 kg, costa 1560 € tutto compreso. L'ultima cosa che rimane è di andare a divertirsi in acqua.

"Lo snorkeling è uno sport poco conosciuto al grande pubblico. Guillaume Turbec, ingegnere di Saint-Brieuc ha deciso di sviluppare e commercializzare tre tavole per le escursioni acquatiche e lo snorkeling per diffondere questa pratica a più persone. La Finsail può conciliare la vela con il nuoto. Ha lo scafo di un trimarano con deriva e un albero in carbonio di 2,50 m che permette l'utilizzo di uno spinnaker sviluppato specificatamente delle dimensioni di 2,20 metri quadri. "Con le giuste condizioni di vento può raggiungere i 5 nodi. Garantisce nuove sensazioni, ma anche una piacevole sensazione di velocità ", spiega Guillaume."  (Maldestramente tradotto ed interpretato da me medesimo, da Bateaux)




Via: Bateaux

giovedì 22 settembre 2016

Free Wheeling, un buon motivo per andare al Salone di Genova



Dal canale youtube del Giornale della Vela, il nuovo motore a manovella Free Wheeling e l'Aquaglide Multisport che conosciamo bene.
Dal sito Free Wheeling
C'è anche un video in cui si vede come funziona, ma noi sappiamo che non è una nuova invenzione perché ne abbiamo già parlato in passato anche se questo nuovo modello è veramente molto più pratico e semplice degli altri: Ropeller, il fuoribordo a manovella.


Prezzo negli USA 125$.


Copie de la vie de mon Kayak, portant le nom Achilles III.



Un video straordinario che fa capire come con un piccolo kayak gonfiabile a vela e a pagaia si possa girare l'Europa e visitare luoghi magnifici, dai canali della Francia e di Venezia, al mare, fino ai fiordi della Norvegia e poi la Germania e l'Olanda. Imperdibile!
Il kayak gonfiabile che porta il nome di Achille III credo sia un Grabner Explorer di cui abbiamo parlato in altre occasioni.  La Grabner è davvero una grande azienda austriaca.



mercoledì 21 settembre 2016


lunedì 19 settembre 2016

Uscita laboriosa di bolina e in acqua bassa



Un'altra avventura di nonno Rolf che con il suo Minicat 420 si è dovuto ingegnare per uscire di bolina in 25 cm d'acqua senza poter abbassare il timone. Una volta preso il largo però ci ha assicurato che lo Jezioro Dargin nei Mazury è stato veramente divertente.
Mi sembra che siamo proprio qui, beccato su Street View, che bel posto.



ALOE 18, una moderna deriva disponibile anche in kit

Dal sito Archinavale
L'ALOE 18 è una barca a vela accessibile e divertente. Il suo motto è: semplicità! 
Il suo ampio pozzetto e il ponte sono sufficienti per manovrare con facilità e sicurezza, ma offrono anche un ampio spazio per il tempo libero alla fonda.
Veloce da armare è facile da varare e alare grazie alla sua zavorra ad acqua. L'ALOE 18 permette una navigazione semplice senza tanti stress. La sua deriva completamente retrattile permette di avvicinarsi a riva senza problemi, pur rimanendo stabile grazie al suo ampio scafo. Allo stesso tempo l'ALOE 18 è anche leggero e vivace, e offre grandi sensazioni senza richiedere ai propri passeggeri un importante impegno fisico.
Ottima anche per i principianti, l'ALOE 18 viene venduto ad un prezzo conveniente e la sua tecnologia si concilia con la massima riduzione dell'impatto ambientale attraverso la costruzione in compensato epossidico.
La maggior parte della barca (60%) è realizzato con materiali naturali !
Queste sono le sue caratteristiche tecniche principali:
Lunghezza: 5,50 m
Larghezza: 2,30 m
Pescaggio: 0,10-1,30 m
Peso pronta a navigare: 520 kg
Zavorra: 220 kg (190 kg + 30 kg di deriva)
Massa sul rimorchio: 330 kg
Superficie velica: 20m² (randa 12,5 m², genoa 7,5 m²)
Motore: da 2,5 a 15 HP
Materiale: Compensato + epossidico
Prezzo: da 16.500 € incl pronto a navigare (barca + randa + genoa)
Kit e piani per autocostruttori 3200 € IVA + spese di spedizione

Aretini? ALOE!

Via: Bateaux


domenica 18 settembre 2016

mercoledì 14 settembre 2016

Виндгляйдер "СКАТ" , un'altra interessante tavola armata a vela gonfiabile

CKAT, dal sito X-Sport
CKAT è una nuova tavola con armo velico insartiato che sembra davvero interessante. Certamente con un oggetto così si pensa solo a divertirsi senza grandi pretese veliche e con poca spesa però, quando non si vuol pensare a niente fuorché portarsi dietro un borsone, questa può essere la soluzione giusta, come molte altre che vi propongo in questo blog.
Queste sono le sue caratteristiche tecniche principali:
Lunghezza: 2,65 m
Larghezza: 1,50 m
Spessore: 0,25 m
Capacità: 140 kg (2 persone)
Peso: 30 kg
Dimensioni borsa: 1,30 x 0,60 x 0,20 m
Prezzo: intorno ai 600 €
La tavola è dotata di randa, fiocchetto, deriva centrale e timone.



martedì 13 settembre 2016

Sogno di un pomeriggio di mezza estate

Poster realizzato con cartoon e photo-framer
Sogno di un pomeriggio di mezza estate è una storia di Mariella Ottimo e Silvio Conte, tra le altre con questo stesso titolo. Qualche attinenza con il poster che ho realizzato oggi ci sarebbe perché i due protagonisti della novella, trovatisi come per magia in mezzo ad un bosco, attraverseranno con una zattera un fiume. Del coniglietto bianco coprotagonista della storia nel nostro bellissimo pomeriggio al lago non se n'è vista traccia però la magia è stata sicuramente la stessa, forse era nascosto da qualche parte ad osservarci.


lunedì 12 settembre 2016


domenica 11 settembre 2016


venerdì 9 settembre 2016


mercoledì 7 settembre 2016



lunedì 5 settembre 2016


sabato 3 settembre 2016

Caldo, afa e poco vento


E' andata proprio così questa uscita di fine estate a Castiglione, il lago risentiva molto della calura estiva, anche l'acqua non era tanto buona per rinfrescarsi dal caldo e dall'afa.
Avevo creduto che qualche giornata di sole tra due perturbazioni, in aggiunta alle previsioni di windfinder, avrebbero portato un bel venticello invece così non è stato.
Dieci minuti di refolo e mezz'ora di calma piatta, alla quarta e dopo aver mangiato abbiamo levato le tende ma in ogni caso è stato comunque divertente, questa è la FOTOGALLERY.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...